» » The Moth Diaries (2011)

The Moth Diaries (2011) Streaming

The Moth Diaries (2011)Rebecca è ancora disperatamente addolorata per il suicidio del padre quando comincia l'anno scolastico, nel prestigioso college femminile che ha scelto di frequentare. A farla felice è solo l'amicizia esclusiva con Lucy, una ragazza solare e spensierata. I tormenti di Rebecca sono però destinati a riemergere più forti che mai con l'arrivo di una nuova compagna, Ernessa, che presto le sottrae completamente le attenzioni di Lucy. Gelosa dell'amica e sospettosa riguardo ai bizzarri comportamenti di Ernessa, Rebecca è soprattutto preoccupata per Lucy, che pare aver perso la sua vitalità ed è sempre più pallida e consunta. Quando il giovane e affascinante professore di letteratura consiglia alla classe la lettura di "Carmilla" di Le Fanu, Rebecca si convince che Ernessa sia un vampiro e le tragedie che colpiscono ripetutamente l'ambiente scolastico sembrano confermare il suo terribile sospetto.
Mary Harron continua la sua esplorazione della psiche femminile, ma anziché lasciarsi affascinare da personaggi reali, com'è stato per Valerie Solanas e Betty Page, questa volta porta in vita le adolescenti di carta del romanzo d'esordio di Rachel Klein. Il suo primo incontro con la letteratura, American Psycho, aveva prodotto un risultato notevolissimo, ma questa volta la magia non si replica e la ragione va probabilmente attribuita almeno in parte al materiale di partenza. Laddove il romanzo di Easton Ellis, infatti, portava con sé un carico incontestabile di novità, qui l'impressione è che l'autrice tenga tra le mani un abbecedario del vampirismo, la dispensa di una prima lezione di letteratura gotica per liceali.
Vota:
Visualizzazioni: 1092
Genere: Horror
Il nome originale:

The Moth Diaries

Anno: 2011
Paese: CANADA, IRLANDA
Durata: 85 min.
Qualita' video:

BDRip

Traduzione:

Italian


The Moth Diaries (2011) Streaming in HD Gratis






















Back to Host


Film The Moth Diaries (2011) Streaming ITA

5-08-2015, 14:07
comments powered by Disqus