» » 5 (Cinque) (2011)

5 (Cinque) (2011) Streaming

5 (Cinque) (2011)Matteo Branciamore, strafatto di cocaina e intento a giocherellare con una pistola in mano, è un'immagine che molti spettatori faranno fatica ad accettare. Chi ha amato Marco (il bravo ragazzo dalle aspirazioni canterine de I Cesaroni), strabuzzerà gli occhi di fronte a un personaggio fuori dagli schemi che si dimena e urla, sognando un futuro da 'magnaccia'. Il suo Manolo, disegnato a tinte fortissime e contorni troppo definiti, è il carachter meno riuscito del gruppo. In linea con la regia, energica e concitata (a tratti più adatta a un videoclip che a un film per il grande schermo), l'attore esagera ed estremizza un personaggio che rimane maledetto e affascinante solo sulla carta. Gli altri attori, di formazione principalmente televisiva (fiction o reality), dimostrano invece di saper reggere, con più equilibrio, i toni di una storia molto ambiziosa. Il regista punta a raggiungere la tradizione altissima dei gangster movie americani - e il tentativo è apprezzabile, considerando la realizzazione esigua di film di genere in Italia - ma 5 (Cinque) si ferma molto più in basso, scontrandosi con limiti produttivi intrinsechi e una sceneggiatura troppo legata agli stereotipi cinematografici del mondo criminale. La simbologia del numero, poi, sembra un decalogo a metà, senza capo né coda. E ritorna prepotente a coprire tutti i vuoti narrativi della storia.
Il film è così un esempio di buona volontà e grandi aspirazioni che, malgrado il peccato di presunzione stilistica, non va snobbato né decantato. Ma va analizzato nella sua fattura e preso come un invito alla riflessione, per augurare al cinema italiano di genere di tornare ad una fervida vitalità.
Vota:
Visualizzazioni: 935
Genere: Dramatico
Il nome originale:

5 (Cinque)

Anno: 2011
Paese: ITALIA
Durata: 99 min.
Qualita' video:

DVDRip

Traduzione:

Italian


5 (Cinque) (2011) Streaming in HD Gratis



















Back to Host


Film 5 (Cinque) (2011) Streaming ITA

25-07-2015, 15:48
comments powered by Disqus